- Facebook | Twitter |            

StampaE-mail
Vecchia Madre BiancaWaldkorn Rustiq

Waldkorn

Waldkorn



Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

Oggi Waldkorn Cereali Antichi ci consente di rivivere il puro piacere della riscoperta di questi grani millenari, che anche grazie alle caratteristiche di integrità del loro chicco custodiscono il loro genuino sapore e le loro qualità originarie. La passione nella rinnovata coltura delle antiche varietà di cereali consente a Waldkorn di recuperare la loro preziosa eredità, promuovendo la biodiversità.

Un patrimonio di proprietà che rende Waldkorn cereali antichi un prodotto unico, che ci permette di riscoprire il gusto puro dei cereali originari e di vivere un'esperienza autentica.

Einkorn

L'Einkorn ((Triticum Monococcum), detto farro piccolo, risalente a circa 9000 anni fa, è la più antica specie di cereale ad essere stata coltivata ed è originaria del Medio Oriente. Un grano dal colore dorato perché ricco di betacarotene e dall'aroma intenso di nocciola. Questo antichissimo cereale, oltre allo squisito sapore, ha caratteristiche qualitative uniche.

Emmer

L'Emmer (Triticum Dicoccum), detto farro medio, la cui coltivazione è iniziata nel bacino del Mediterraneo circa tra i 7000 e i 9000 anni fa. Originario del Medio Oriente ("mezzaluna fertile") le prime menzioni di questo cereale si ritrovano nella Bibbia. Il più coltivato sin dall'antichità e il più importante cereale dell'antico Egitto, si diffuse in tutto il Mediterraneo, diventando l'elemento base della dieta delle popolazioni arcaiche.

Spelt

Lo Spelt (Triticum Spelta), detto farro grande, la cui coltivazione risale a circa 8000 anni fa e la cui farina è caratterizzata da colore scuro e sapore intenso, è la specie di cereale che più si avvicina al grano tenero. Le prime tracce dello Spelt sono state ritrovate a nord del mar Nero, da cui si è diffuso in tutta l'Europa Centrale soprattutto durante l'età del Bronzo.

Confezione: sacco da 15 Kg

Partecipa all'evento in programma ad Ottobre a Milano!





Ultimo Aggiornamento: martedì, 16 gennaio 2018 13:18